Startup: Sogna, credici, realizza. Dall’idea al successo Startup: Sogna, credici, realizza. Dall'idea al successo - il libro di Millionaire, il giornale per chi vuole fare impresa.

Startup: Sogna, credici, realizza. Dall’idea al successo Startup: Sogna, credici, realizza. Dall'idea al successo - il libro di Millionaire, il giornale per chi vuole fare impresa.

Startup: Sogna, credici, realizza. Dall’idea al successo è il libro della rivista mensile Millionaire nata nel 1990. La rivista nasce dall’idea di Virgilio Degiovanni che dopo un viaggio in America fonda il giornale dedicato a chi vuole fare impresa. Essa esplora i temi riguardanti il business, le storie travolgenti di imprese italiane e straniere, le idee di startup e il franchising.

Questo libro raccoglie e condensa la passione dei suoi giornalisti in un’opera da leggere tutta d’un fiato.

startup sogna credici realizza
Startup. Sogna, credici, realizza, credits: millionaire.it

 

 

 

 

Il libro contiene le esperienze degli startupper italiani e internazionali, trattando realtà straniere come Airbnb, Uber e Blablacar ma anche realtà italiane come Yoox. Queste esperienze sono arricchite dalle considerazioni personali degli stessi fondatori. Trovo molto interessanti i racconti sulle dinamiche e le situazioni che hanno innescato le intuizioni geniali dei fondatori. Ad esempio, Airbnb nasce da uno sfratto e Blablacar da un’esigenza personale per spostarsi tra diverse città.

Gli autori danno molta importanza alle vicende avverse affrontate da chi vuole mettersi in gioco e alla tenacia dei fondatori per superarle. Le testimonianze contenute nel libro motivano notevolmente il lettore. Ad esempio, l’autore di Blablacar racconta di aver avuto difficoltà nel presentare il suo modello. Molti associavano la sua applicazione all’autostop, quindi a un mercato che sembrava poco redditizio.

Oltre alle esperienze il libro fornisce gli spunti per iniziare a sviluppare la propria idea.

Ma come nasce un’idea? Il segreto è partire da un problema, meglio se sentito da chi propone la soluzione. Le difficoltà possono essere il punto di lancio per un’idea disruptive. Ad esempio, Airbnb nasce da uno sfratto e dall’esigenza di pagare il canone d’affitto. Questo ha portato i futuri startupper ad affittare uno spazio della propria dimora per mettere qualche soldo da parte. Gli autori hanno pensato che anche altri utenti avrebbero affittato un proprio spazio e da questa catena di eventi è nata l’idea del portale di Airbnb.

Una volta accesa la lampadina bisogna fare attenzione ed evitare eventuali inutili complicazioni. Lo scopo è di preservare i capitali limitati e il tempo a disposizione. Diventa molto importante cominciare da un Minimum Viable Product (MVP) poco complesso. Questa best practice, come le altre, deriva direttamente dalla Silicon Valley. Il MVP sarà valutato e migliorato applicando l’approccio Get Out Of The Building come suggerisce Steve Blank. In questo modo sarà possibile raccogliere importanti feedback tramite i quali migliorare continuamente il prodotto. Successivamente si potrà intervenire nel mercato per valutare se il cliente è disposto ad acquistare il prodotto e se il il modello è scalabile.

Il libro introduce strumenti importanti quali il business plan e il modello canvas, ma anche il metodo Lean Startup di Eric Ries. Inoltre non mancano i riferimenti relativi all’ecosistema delle startup italiano. Il libro cita ventures, bandi di seed, acceleratori e incubatori, programmi per favorire l’open innovation e i riferimenti della normativa italiana.

Mi piace molto questo libro e credo sia di facile lettura anche ai non professionisti. Gli autori mettono a disposizione un utile glossario a fine libro per quei termini troppo tecnici sulle startup. Da leggere per i spunti di riflessione che possono stimolare nuovi progetti imprenditoriali. Un testo che trasmette molta voglia di fare, provare e a crederci senza il timore del fallimento. Consiglio questo libro sia per la sua scorrevolezza, sia per il contenuto particolare ma credibile e professionale.

Consiglio di acquistare il libro su Amazon con uno sconto del 15% e spedizione gratuita per ordini superiori a 29 euro. Sfoglia il mio blog per valutare altri libri di tuo interesse da aggiungere al carrello.

In evidenza: Startup: Sogna, credici, realizza. Dall’idea al successo, Eleonora Chioda, Giancarlo Donadio, Lucia Ingrosso, Tiziana Tripepi (2016)

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *